Associazione Leggere e Scrivere della Svizzera italiana

L’Associazione Leggere e Scrivere della Svizzera italiana contribuisce a dare una risposta al problema dell’illetteratismo che, in Svizzera, riguarda circa 800 000 persone. Ente riconosciuto di pubblica utilità, apartitico e aconfessionale, promuove in rete progetti volti a fronteggiare la problematica dell’illetteratismo e a consentire a tutti l’accesso all’acquisizione delle competenze di base e a percorsi di formazione continua.

L’attività di Leggere e Scrivere si basa sulla convinzione che saper leggere e scrivere, ma anche calcolare e utilizzare le nuove tecnologie dell’informazione, è un diritto per tutti. Ogni persona ha diritto a una formazione che risponda alle sue attese e ai suoi bisogni, secondo il suo ritmo e le sue esperienze, per accedere all’autonomia e alla partecipazione sociale.
Saper leggere e scrivere apre la porta a nuove libertà familiari, professionali, sociali, culturali e politiche.

L’azione di LS è strutturata intorno ai seguenti assi strategici:

  • realizzare azioni di informazione e sensibilizzazione all’indirizzo dell’opinione pubblica, di possibili utenti e di mediatori
  • organizzare azioni formative inerenti alle competenze di base degli adulti
  • agire a livello di prevenzione
  • partecipare a ricerche e progetti sull’illetteratismo
  • lavorare in partenariato e in rete.


Associazione Leggere e Scrivere della Svizzera Italiana
Viale Stazione 31A
6501 Bellinzona
+41 91 825 39 34
info@leggere-scrivere.ch
http://www.leggere-scrivere.ch/

Calendrier

jeu. 27.01.22
Minicolloque « Gestaltung der Weiterbildung nach der Corona-Krise » (la formation continue après la crise liée à la pandémie de COVID-19)
mar. 28.06.22
Berne
Colloque de la Plateforme nationale contre la pauvreté « Faciliter le parcours vers l’emploi des jeunes présentant des problématiques multiples »
mar. 08.11.22
Berne
Colloque national sur les compétences de base

Voir le calendrier complet